Voucher formativi Regione Marche

Voucher formativi Regione Marche

Giovedì 4 Ottobre l’Istituto di Alta Formazione certificata ROI, con la collaborazione della Regione Marche e del suo Partner specializzato in Smart Business e Finanza Agevolata FINCONSUL ed il contributo dell’Associazione Albergatori Riviera delle Palme e Conf.Commercio, ha organizzato un Workshop evento sul Marketing Turistico in occasione dell’uscita del bando regionale per i Voucher Formativi pensati per sostenere la formazione di tutti i marchigiani.

Voucher Formativi Regione Marche

CONTRIBUTO REGIONALE FINO AL 100% PER LE SPESE IN FORMAZIONE

Il Voucher Formativo della Regione Marche copre fino al 100% delle spese sostenute da disoccupati, occupati ed imprese marchigiane.

Nell’occasione la Dirigente del Settore Lavoro, Formazione e Orientamento della Regione, Dott.ssa Graziella Gattafoni ha spiegato le modalità di accesso al contributo che permetterà di partecipare ai corsi di formazione organizzati dall’Istituto ROI vedendosi riconosciuta la copertura totale dei costi del corso scelto.

Nel catalogo corsi dell’Istituto ROI sono presenti corsi di alta specializzazione e corsi con Rilascio di Qualifica Professionale Ministeriale per l’accesso immediato al mondo del lavoro.

Dopo i saluti d’apertura del Direttore Didattico dell’Istituto ROI la parola è passata al Consigliere Regionale Urbinati che ha ricordato l’impegno della Regione Marche per il sostegno alle attività legate alla formazione considerate dall’Ente regionale un asset strategico e determinante sia sul fronte dell’occupazione per creare nuove opportunità di lavoro per i più giovani, sia come compendio necessario allo sviluppo delle imprese del territorio che con misure come quella dei Voucher si vedono assegnato un sostegno concreto per l’aggiornamento costante delle proprie professionalità al fine di essere sempre pronte alle nuove sfide del mercato e alle opportunità dettate dai continui cambiamenti.

La Dottoressa Gattafoni è invece entrata nel merito della misura spiegando le modalità di accesso ai Voucher sia per i disoccupati, inoccupati o Partite IVA inattive che per i lavoratori dipendenti, le Partite IVA e le imprese.

L’amministratore dell’Istituto ROI e già docenti di Marketing in Master di II°livello presso l’Università degli studi di Camerino, Porf. Fulvio Silvestri ha poi accompagnato i presenti in un panoramica dei principali settori del Marketing con una speciale attenzione per gli argomenti legati al Marketing Turistico oltre che per i temi da sempre delicati e cari agli operatori del settore come la disintermediazione dalle OTA ed il Revenue Management.

Infine con l’intervento del Dott. Pompei sono state illustrate alle strutture presenti alcune suggestive idee legate allo sviluppo di un marketing condiviso volto alla valorizzazione delle specifiche strutture ricettive ed al contempo di tutto il territorio regionale che resta l’asset più importante ed il protagonista ineliminabile di ogni piano editoriale dedicato al marketing turistico.

Non sono mancate le domande da parte di un pubblico coinvolto ed interessato che ha voluto cogliere l’occasione per dialogare con gli esperti presenti e fugare alcuni dubbi e questioni di merito calate nella realtà specifica delle proprie attività ed imprese.

I tecnici della FINCONSUL si sono messi a disposizione delle strutture per ogni forma di consulenza legata allo sviluppo dei rispettivi business evidenziando la possibilità di accedere a svariati canali di finanziamento che possono agevolarli nel trasformare i propri obiettivi in realtà concrete.

corriere-adriatico
stampa
2018-10-06T17:04:00+00:00

Leave A Comment